L’Associazione “V. Bachelet”, fedele ad uno degli scopi previsti nel proprio Statuto ( “Promuovere una autentica sensibilità politica, nella riscoperta dei valori del bene comune, dell’impegno civile come servizio, nell’attenzione prioritaria ai problemi della vita umana, della pace, della natura, della moralità pubblica, della famiglia, della solidarietà”), si è fatta promotrice di  un percorso di educazione alla politica. 

L’iniziativa ha trovato l’approvazione convinta dell’Arcivescovo che l’ha inserita nelle iniziative diocesane.

Consapevoli però della importanza dell’iniziativa, ma anche delle difficoltà nel portarla avanti in modo serio e significativo, abbiamo chiesto ed ottenuto, la collaborazione piena e fattiva dell’Istituto Nazionale “Vittorio Bachelet” (uno dei 3 Istituti del Centro Nazionale dell’Azione Cattolica) con il quale abbiamo concordato il programma e che fornirà i Relatori delle singole tematiche.

Possiamo quindi dire che trattasi di una iniziativa ideata dall’Associazione “V. Bachelet”, diventata di fatto una iniziativa diocesana, e realizzata in collaborazione con l’Istituto Nazionale “Vittorio Bachelet”

Costruire la polis: educare alla politica a servizio dell’uomo”: così l’abbiamo chiamata.

OBIETTIVI

Offrire un servizio per far rinascere, soprattutto nei giovani, la passione per l’impegno politico (ovviamente nel significato più alto del termine), facendo superare l’idea, purtroppo diffusa, della politica come una cosa “sporca”, per recuperare invece l’idea della politica “come la più alta forma di carità”.

Fornire gli strumenti (nozioni, conoscenze, principi, dinamiche, approfondimenti, ecc.) necessari per vivere in pieno la cittadinanza e per intendere l’impegno politico come sevizio alla comunità per la promozione del bene comune. 

Offrire un supporto di contenuti ai cristiani già impegnati in politica che spesso si sono sentiti abbandonati dalla comunità ecclesiale dopo aver fatto questa scelta

CONTENUTI

Il percorso si articolerà in 6 incontri mensili a partire dal mese di novembre.

Il Primo Incontro si terrà il 18 Novembre. Si tratterà di un Convegno Tematico  nel corso del quale sarà anche presentata l’iniziativa, ne saranno illustrate le finalità, i contenuti e le modalità di svolgimento. 

Il secondo incontro, che si terrà nel mese di dicembre, è il MODULO COSTITUZIONALE, nel quale saranno illustrati e sviluppati i principi costituzionali da  seguire e da perseguire nell’impegno politico.

Il terzo incontro, che si terrà nel mese di gennaio, è il MODULO ECONOMICO, nel quale saranno sviluppati i principi economici basilari per cercare di perseguire il bene comune

Nel quarto incontro, che si terrà nel mese di marzo, quale saranno illustrati e approfonditi i PRINCIPI DELLA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA che un cristiano impegnato in politica deve conoscere.

Il quinto incontro, che si terrà nel mese di aprile, avrà il titolo: “LA POLITICA ARTE DELLA MEDIAZIONE. Consapevoli che l’impegno in politica richiede anche la disponibilità a trovare mediazioni, è necessario sapere fin dove il cristiano può spingersi e quali principi devono guidarlo quando è chiamato a mediare.

Il sesto incontro, che si terrà nel mese di maggio, avrà il titolo: “LA POLITICA. AMMINISTRARE LA CITTA’”. In esso si tratterà un tema particolarmente sentito nel nostro territorio, da scegliere quindi insieme ai partecipanti, dando delle linee di come  dovrebbe essere affrontato in concreto

Trattasi di un percorso con il quale si vuol proporre una alternativa alla improvvisazione e alla superficialità con cui oggi troppo spesso si decide di impegnarsi in politica a scapito, di conseguenza, di una concreta e fattiva azione  diretta alla realizzazione del  bene comune.

                                   

Lo scorso 16 dicembre è iniziato il percorso di formazione socio-politica della nostra diocesi, portato avanti dall’Associazione “V.  Bachelet”, con l’incontro di approfondimento dei  principi costituzionali tenuto dal Prof. Marco Olivetti, docente di diritto costituzionale all’Università LUMSA di Roma.

Il secondo incontro della scuola di formazione socio – politica si svolgerì  Venerdì 2 Febbraio 2018 dalle ore 16,30 alle re 18,30, nel Salone della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria di Formia.

Saranno illustrati i principi economici che sottendono al bene comune e sarà tenuto dal Prof. Giuseppe Notarstefano, docente di Economia Politica all’Università di Palermo e Vice-Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica.

Oltre agli iscritti alla scuola, sarà gradita la presenza di tutti coloro interessati alla tematica.

Numero di Aprile 2018

Facebook

Twitter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.