marco


Di fronte alla morte, alla sofferenza, alla malattia sembra che nessuna parola possa recare consolazione.
Non ci sono forse neanche preghiere che siano da ristoro, tantomeno da spiegazione.
Eppure vogliamo utilizzarne alcune per condividere ancora una volta il dolore legato inesorabilmente a quelle poche parole:“Marco non c’è più”.
Camminavamo insieme sul sentiero e ad un tratto il suo passo si è fermato. Eppure il vuoto è ricolmo di Presenza. Basterebbero i ricordi di ciascuno di noi a riempire intere pagine di storie, sorrisi, abbracci.
La presenza che avvertiamo però non assomiglia a un ricordo, ma a una realtà viva. Perché l’Amore è più forte della morte e Marco ha vissuto nella semplicità dell’amore autentico. Perché la Fede quand’è incarnata lascia i frutti, non li trattiene per sé e Marco si è fidato fino alla Croce. Perché la Vita quando è amata, quando è dono traccia sentieri, trova nuove vie, crea altra vita che non si può arrestare con una parola, fosse anche la parola morte. E chi ha avuto modo di incrociare sulla propria strada Marco intende queste parole.
La condivisione generata con Marco continua nel Creato e sarà altra vita. Abbiamo sperimentato con lui che chiedere al Padre di compiere la Sua volontà non significa allontanarci dal dolore, neppure dalla morte, ma abbiamo fede che il Padre non ha abbandonato Cristo sulla croce e non abbandonerà di certo noi. Sicuri che Marco ora si trovi occhi negli occhi con Chi lo ha amato da sempre più di chiunque altro, gli chiediamo di continuare a pregare insieme a noi.

Salmo n 1: Testo e accordi
Ricordo di Marco Maddalena Salmo n.1 Video Mp4

Auguri, Dottore! (di Simona Gionta)                                                                             

                                                                                                                                            

   

Numero di Settembre 2017

Facebook

Twitter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.