Tra le persone più care della nostra storia associativa, Paolo Grossi occupa un posto speciale. Egli è stato e continua ad essere un dono prezioso per tutta la Chiesa di Gaeta: amico e figura importante di riferimento per l’Azione Cattolica Diocesana, anche oggi.

Paolo GrossiPaolo Grossi è stato Presidente dell’Azione Cattolica Diocesana dal 1983 al 1989, coniugando amore per la Chiesa e passione per il mondo; impegno per la famiglia e serietà professionale; approfondimento culturale e dimensione politica.
E’ stato artefice e instancabile promotore degli importanti convegni intitolati a Vittorio Bachelet, da cui è nata l’omonima Associazione culturale dedicata all’attenzione per i temi socio-politici, di cui Paolo è stato il primo Presidente.

Nel triennio 1988-1991 è stato Responsabile Regionale del Settore Adulti di Azione Cattolica.
Nel 1990, da S. E. Mons. Vincenzo Maria Farano, ha ricevuto la nomina di Direttore dell’Ufficio per gli Insegnati di Religione Cattolica. E’ stato il primo laico, in Diocesi, ad assumere la responsabilità di un ufficio. Tale responsabilità gli è stata confermata da S. E. Mons. Pier Luigi Mazzoni.
Il 3 Giugno 2005, termina la sua vita terrena a Roma, presso il Policlinico “Agostino Gemelli”.
Durante la veglia Diocesana di Pentecoste 2010, Paolo è stato presentato come un laico che ha reso visibili i frutti dello Spirito attraverso la propria testimonianza di vita.
Il 4 maggio 2008 in occasione dei 140 anni dell’Azione Cattolica Italiana, con il suo volto sorridente Paolo è stato accanto a noi in Piazza S. Pietro, insieme ai “venerabili” di tutte le diocesi d’Italia.



 

 

 

   Ricordo di Paolo Grossi (di Marco Grilli)

Veglia Diocesana di Pentecoste 2010. Paolo Grossi, testimone del Risorto. Video

 

 

Numero di Settembre 2017

Facebook

Twitter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.